2002 Primo decennale col Cile e Padre Pio

Dic
3
2013
2002

Il Cile e Padre Pio sono i protagonisti del primo decennale. Arrivano il console Jaime Cromali, il prof. Humberto Giannini addetto scientifico presso l’ambasciata cilena a Roma e Fernando Krahn il più famoso vignettista cileno. Per Padre Pio, Mons. Antonio Tarsia, giornalista delle Edizioni Paoline di Milano e l’attore Michele Placido che interpreta il Santo nel film “Fra cielo e terra”.

Per la commemorazione ufficiale, dieci cartoline di Luigi Imbrogno, l’annullo filatelico delle Poste italiane, rappresentanze ufficiali da tutta Italia, dalla Francia, dall’Ungheria e dal Messico. Premi ad Alessandro Benvenuti e Alessandro Di Robilant. Cinque mostre. Ai “Peperoncini dal mondo” e ai “Peperoncini in fiore” si aggiungono “Facce toste” di Krahn; “Onorevole facce ridere” di Sandro Madonna e la vita di Padre Pio a fumetti con le tavole originali di Stefano Voltolini e i testi di Fabio Fenzo.

Giornata di apertura a Cirella col concorso “Aperitivo Festival”. E conclusione, sempre a Cirella, nel Teatro dei ruderi per un recital su Padre Pio con Michele Placido e Paola Gassmann.

© Accademia Italiana del Peperoncino - Leggi la Privacy Policy