Il Lungofiume Sulle sponde del Corvino

Giu
27
2013
Lungofiume
Le notizie storiche sul territorio che risalgono all’800 riferiscono di un abitato situato sulla foce del Fiume Diamante. E col nome di “Terre del Diamante” vengono indicati i terreni circostanti coltivati a canna da zucchero. Col tempo poi l’abitato ha preso il nome del fiume e il fiume è stato chiamato “Corvino” forse per l’imponente presenza di corvi in tutta la zona. Oggi il Corvino attraversa una vallata ricca di verde con un parco attrezzato e si butta nel mare vicino “l’isolella” dividendo la “Spiaggia piccola” dalla “Spiaggia grande” lungo la quale scorre un nuovo e moderno lungomare. Su entrambe le sponde del Corvino ci sono gli allestimenti del Festival. Sulla sponda destra la tensostruttura che ospita “Mondopic” la Fiera mondiale del peperoncino. Sulla sponda sinistra gli stand della “Mostra Mercato Mangiare Mediterraneo”, i chioschi dei pizzaioli che partecipano a “Pizza in piazza” con i punti mescita che distribuiscono birra Dreher.
© Accademia Italiana del Peperoncino - Leggi la Privacy Policy