Il sito www.peperoncinofestival.org o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti l'uso dei cookie.

Approvo

Il Lungomare Un balcone sull'orizzonte

ago
28
2013
Lungomare
Il Lungomare di Diamante è un balcone davanti all’orizzonte. Alto venti metri sul livello delle acque con una scogliera degradante fra le più belle d’Italia. Nelle giornate limpide e terse s’intravedono in lontananza le isole Eolie e in modo distinto l’isolotto di Vulcano. Quando il tempo è bello i tramonti sono suggestivi e fascinosi. Il regista Mimmo Calopresti, che qui ha girato il film “L’abbuffata”, sostiene che i tramonti del Lungomare di Diamante sono i più belli del mondo. In primavera e d’estate dagli scogli, ricchi di erbe marine, salgono fin sopra i delicati effluvi del mare. D’inverno le onde a cavalloni s’infrangono sugli scogli in un gioco fantasioso di acque spumeggianti. A nord del Lungomare, in prossimità della “punta Diamante” un porticciolo turistico che aspetta di essere completato. Su questa terrazza sul mare (isola pedonale) sono allestiti gli stand della “Mostra Mercato Mangiare Mediterraneo”, gli stand gastronomici e i punti ristori. Sulla strada parallela (per l’occasione chiusa al traffico) sfilano gli artisti e gli spettacoli della rassegna “Stradateatro” che si alternano con i gruppi folk e le statue viventi.


© Accademia Italiana del Peperoncino - Leggi la Privacy Policy